Costruttore, difetti riguardanti le parti comuni, legittimazione ad agire

08.08.2011 11:41

 

(03/05/2011)Corte di Cass., Sez. II, Sentenza 31 marzo 2011, n. 7470

 

Nel caso in cui i difetti riscontrati riguardano le parti comuni dell'edificio, l'amministratore è legittimato ad agire ex art. 1669 c.c. anche contro il venditore che, pur avendo curato direttamente la costruzione, abbia appaltato i relativi lavori, in quanto la richiamata azione configura un atto conservativo che rientra nell'ambito dei suoi poteri.

Contatti

Studio Vasini snc - Amministrazioni Condominiali, Immobiliari, Servizi e Consulenze c/Terzi

studiovasini@gmail.com

Via Mar Tirreno, 46
47814 Bellaria-Igea Marina (RN)
www.studiovasini.it

Orari Ufficio:
08:30-12:30 - 14:30-18:30
CHIUSO IL MERCOLEDI'

Rag. Raffaello e Dott. Marco
Telefono 0541.344651
Telefono 0541.345574
Telefax 0541.344777

Cellulare (+39) 380.7891757
Cellulare (+39) 346.9852347

Cerca nel sito

Foto usata sotto licenza Creative Commons da Fraser Mummery  Studio Vasini snc di Vasini Raffaello e Vasini Marco - © 2010 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode