Il singolo condominio può procedere all’installazione di una colonna di ascensore senza il rispetto delle distanze legali

14.05.2010 09:51

 

(27/04/2010)Trib. Vallo della Lucania, 18 maggio 2007, n. 2490

Il singolo condomino può procedere all'installazione di una colonna di ascensore senza il rispetto della normativa attinente alle distanze legali tra proprietà contigue, allorché tra i condomini vi siano dei soggetti portatori di handicap, beneficiari delle previsioni di cui alla Legge 9 gennaio 1989, n. 13 (Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati).

Contatti

Studio Vasini snc - Amministrazioni Condominiali, Immobiliari, Servizi e Consulenze c/Terzi

studiovasini@gmail.com

Via Mar Tirreno, 46
47814 Bellaria-Igea Marina (RN)
www.studiovasini.it

Orari Ufficio:
08:30-12:30 - 14:30-18:30
CHIUSO IL MERCOLEDI'

Rag. Raffaello e Dott. Marco
Telefono 0541.344651
Telefono 0541.345574
Telefax 0541.344777

Cellulare (+39) 380.7891757
Cellulare (+39) 346.9852347

Cerca nel sito

Foto usata sotto licenza Creative Commons da Fraser Mummery  Studio Vasini snc di Vasini Raffaello e Vasini Marco - © 2010 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode