Per il rimborso delle somme anticipate l'ex amministratore deve agire nei confronti del nuovo amministratore

14.05.2010 10:16

 

(30/04/2010)Tribunale di Milano, Sez. XIII, Sentenza del 05/11/2009

L'amministratore di condominio che nell’esecuzione del suo mandato abbia personalmente erogato somme nell’interesse del condominio, una volta cessato il mandato, non è tenuto ad agire nei confronti dei singoli condomini inadempienti potendo agire, per il rimborso delle somme anticipate, contro il nuovo amministratore, quale legale rappresentante del condominio.
 
Infatti egli ha diritto di essere anche rimborsato delle eventuali anticipazioni che si è trovato a dover effettuare per adempiere l'incarico, in conseguenza del mancato versamento da parte dei propri mandanti della provvista per far fronte alle varie esigenze patrimoniali del condominio. Tale suo diritto permane anche nel caso in cui il mandato venga a cessare per qualsiasi motivo.

Contatti

Studio Vasini snc - Amministrazioni Condominiali, Immobiliari, Servizi e Consulenze c/Terzi

studiovasini@gmail.com

Via Mar Tirreno, 46
47814 Bellaria-Igea Marina (RN)
www.studiovasini.it

Orari Ufficio:
08:30-12:30 - 14:30-18:30
CHIUSO IL MERCOLEDI'

Rag. Raffaello e Dott. Marco
Telefono 0541.344651
Telefono 0541.345574
Telefax 0541.344777

Cellulare (+39) 380.7891757
Cellulare (+39) 346.9852347

Cerca nel sito

Foto usata sotto licenza Creative Commons da Fraser Mummery  Studio Vasini snc di Vasini Raffaello e Vasini Marco - © 2010 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode