Autorizzazione al ripristino dell’apertura di una porta di comunicazione tra un locale di proprietà esclusiva con androne e scale comuni

09.04.2010 15:43

 

(08/04/2010)Trib. civ. Roma, sez. V, 14 gennaio 2010, n. 783

La delibera assembleare con la quale il proprietario esclusivo di un magazzino posto al piano terra, avente accesso indipendente ed escluso dalla comproprietà dell’androne di ingresso e delle scale comuni, venga autorizzato al ripristino dell’apertura di una porta di comunicazione tra i predetti locali non integra costituzione di servitù di passaggio a carico delle parti comuni, laddove l’apertura (poi chiusa) sia stata originariamente realizzata dal costruttore dell’edificio, unico proprietario prima della nascita del condominio. Conseguentemente, stante la preesistenza della servitù per destinazione dal padre di famiglia, la legittima adozione della delibera non necessita del consenso di tutti i partecipanti al condominio.

Contatti

Studio Vasini snc - Amministrazioni Condominiali, Immobiliari, Servizi e Consulenze c/Terzi

studiovasini@gmail.com

Via Lamone, 26 (1° Piano)
47814 Bellaria-Igea Marina (RN)
www.studiovasini.it

Orari Ufficio:
09:30-12:30 - 15:30-18:30
CHIUSO IL MERCOLEDI'

Rag. Raffaello e Dott. Marco
Numero Unico 0541.452728

Cellulare (+39) 380.7891757
Cellulare (+39) 346.9852347

Cerca nel sito

Foto usata sotto licenza Creative Commons da Fraser Mummery  Studio Vasini snc di Vasini Raffaello e Vasini Marco - © 2010 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode